Gioielli Art Deco, le principali caratteristiche

" Le principali caratteristiche dei gioielli Art Deco, meravigliosi gioielli Vintage ottimi da indossare ancora oggi. Scopri i dettagli sul sito! "

Data: 31/10/17 | Vista: 875

Gioielli Art Deco, le principali caratteristiche

Gioielli Art Decò: consigli per riconoscerne lo stile

I gioielli Art Decò prendono il nome dalla famosissima Exposition Internationale des Arts Décoratifs et Industriels Modernes tenutasi a Parigi nel 1925. A partire da questo straordinario e grandissimo evento che ha coinvolto artisti provenienti da tutta Europa, lo stile Art Decò si è diffuso in più settori arrivando a caratterizzare anche la gioielleria.

Vetrina Gioielli Deco'

Continua a leggere per scoprire le principali caratteristiche dei gioielli Art Decò oppure scopri subito la nostra vetrina di gioielli! Hai bisogno di informazioni per l’acquisto? Non esitare: contattaci subito! Ti risponderemo in pochissimo tempo!

La forma dei gioielli Art Decò

I gioielli Art Decò si caratterizzano spesso per le loro forme snodate, angolari o geometriche. Motivi a zigzag, forme triangolari e quadrate sono tra le più diffuse e popolari in quel periodo. Gli anelli di fidanzamento in stile Art Decò hanno spesso forme a tiara, a baguette o caratterizzati dalla presenza di smeraldi.

Le pietre preziose dei gioielli Art Decò

La grande espansione economica degli Anni 20 ha permesso l’uso in gioielleria di pietre preziose particolarmente costose. Non sono rari, quindi, gioielli in stile Art Decò caratterizzati dalla presenza di diamanti, rubini, smeraldi e zaffiri. I colori vivaci sono un altro chiaro segno della gioielleria di questo periodo.

I metalli utilizzati nei gioielli Art Decò

Al pari delle pietre preziose, i gioielli Art Decò venivano realizzati con metalli estremamente preziosi. Era tipico l’oro (bianco o giallo) e il platino. L’argento veniva utilizzati in misura molto minore perché non era considerato particolarmente prezioso: le donne amavano indossare soprattutto gioielli in oro o in platino.

Materiali artigianali per i gioielli in Art Decò

Oltre alle pietre preziose e ai metalli di lusso i gioielli Art Decò erano caratterizzati anche dall’uso di materiali meno preziosi in grado, però, di donargli elevata eleganza e raffinatezza. Tra i materiali più utilizzati c’erano la giada, l’onice, la perla, il quarzo, il turchese, il cromo, il corallo, l’avorio e l’ebano.

Vetrina Gioielli Deco'

Tipologie di gioielli e tendenze Art Decò

In questo periodo venivano realizzati principalmente ornamenti per capelli: splendide tiare, diademi, lussuosi pettini e clip che andavano a decorare con raffinatezza, lusso ed eleganza le chiome tipicamente corte delle donne in questo periodo storico. Di pari passo, all’accorciarsi della lunghezza dei capelli faceva seguito spesso l’uso di orecchini lunghi che in alcuni casi arrivavano persino a sfiorare le spalle della donna che li indossava.

Tra i gioielli tipici di questo periodo c’erano anche le piccole custodie per il trucco o le sigarette, accessori di lusso anche in questo caso sfoggiati elegantemente dalle donne nelle occasioni più importanti.

Sei alla ricerca di gioielli in stile Art Decò? Non lasciarti scappare la nostra vetrina di gioielli antichi oppure per maggiori informazioni, contattaci subito: ti risponderemo in pochissimo tempo!


Visita la nostra vetrina di preziosi

Vuoi regalare un gioiello d'epoca o un prezioso orologio o un argento? Entra nella nostra vetrina e scopri tutti i nostri meravigliosi gioielli d'epoca e vintage.

Gioielli

Gioielli d'epoca

Entra

Orologi

Orologi VIntage

Entra

Argenti

Orologi Vintage

Entra

"Gioielli Art Deco, le principali caratteristiche "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni