Orologi da tasca antichi, la storia

" La storia degli orologi da tasca antichi: le loro principali caratteristiche e le innovazioni tecniche che hanno interessato gli orologi da panciotto. "

Data: 25/9/17 | Vista: 2396

Orologi  da tasca antichi, la storia

Orologi da tasca antichi, i precursori degli orologi da polso

Gli orologi da tasca antichi hanno un fascino senza tempo in grado di renderli oggetti attuali anche oggi. Amati soprattutto dai collezionisti, rappresentano un'ottima idea regalo per le più svariate occasioni.

Continua a leggere se desideri scoprirne la storia oppure scopri la nostra collezione di orologi sul sito e contattaci per l'acquisto!

Le origini degli orologi da taschino antichi

La storia degli orologi da tasca antichi affonda le sue radici nel corso dell'Ottocento quando la diffusione dell'orologio ha iniziato a essere più capillare ed estesa. Da oggetto d'élite l'orologio ha iniziato a diffondersi sempre di più tra la popolazione trasformandosi in un utile oggetto d'uso comune.

Di pari passo hanno iniziato a diffondersi sempre di più anche le industrie che li producevano tanto che fecero la loro comparsa, in questo periodo, le industrie statunitensi e quelle svizzere alcune delle quali presenti sul mercato ancora oggi. Ne è un esempio la Vacheron & Constantin fondata a Ginevra nel 1755 e presente sul mercato dell'orologeria ancora oggi.

Orologi da tasca antichi, il processo d'innovazione

Nel corso dell'Ottocento gli orologi da taschino antichi hanno iniziato a essere interessati da profonde innovazioni sia stilistiche, sia tecnologiche; delle innovazioni che, con il trascorrere degli anni, hanno iniziato a renderli sempre più funzionali e pratici da indossare e utilizzare.

Una delle innovazioni più importanti è stata l'invenzione da parte di Patek Philippe della corona di carica, un nuovo meccanismo per la carica degli orologi da tasca che ha segnato l'inizio di una nuova era nella loro storia.

Verso gli inizi del Novecento, gli orologi da tasca antichi hanno iniziato a essere interessati da altre tipologie di innovazioni; delle innovazioni dal basso ovvero messe in atto da chi li utilizzava. Molti, in particolare, iniziarono a essere adattati per essere indossati al polso grazie all'uso di fettucce di tessuto da legare al braccio sinistro.

Da qui, poi, il passaggio verso la creazione di veri e propri orologi da polso è stato brevissimo.

Come valutare gli orologi da tasca antichi?

Gli orologi da taschino antichi non sono semplici da valutare proprio a causa delle innovazioni tecnologiche che hanno interessato la loro storia. Bisogna saper analizzare le caratteristiche dei loro meccanismi interni per poter riuscire a riconoscerne lo stile, l'epoca di riferimento e, di conseguenza, il valore economico.

Se pensi di possedere un orologio da tasca antico, quindi, il nostro consiglio è quello di scoprire il nostro servizio di stima gratuito: contattaci per fissare un appuntamento!

Visita la nostra vetrina di preziosi

Vuoi regalare un gioiello d'epoca o un prezioso orologio o un argento? Entra nella nostra vetrina e scopri tutti i nostri meravigliosi gioielli d'epoca e vintage.

Gioielli

Gioielli d'epoca

Entra

Orologi

Orologi VIntage

Entra

Argenti

Orologi Vintage

Entra

"Orologi da tasca antichi, la storia "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info