Orologi antichi da polso, cenni storici

" Gli orologi antichi da polso e la loro storia: la nascita dell'interesse dei collezionisti verso questi oggetti e alcuni esempi dei modelli più antichi. "

Data: 24/9/17 | Vista: 5076

Orologi antichi da polso, cenni storici

Orologi antichi da polso, un po' di storia!

Gli orologi antichi da polso oggi sono tra gli oggetti più collezionati: le loro caratteristiche tecnologiche, l'evoluzione del movimento e il loro design ha iniziato a destare l'interesse dei collezionisti a partire orientativamente dal XX secolo.

Se anche tu collezioni orologi antichi da polso, dai uno sguardo alla nostra vetrina online: contiene un piccolo assaggio dei modelli disponibili nel nostro punto vendita!

La nascita degli orologi da polso antichi

Gli orologi da polso antichi hanno una storia abbastanza recente ma come accade per gli oggetti più complessi, sono frutto dell'ingegno di più persone nel corso del tempo. Non è semplice, per questo motivo, indicare una data di nascita ben precisa per gli orologi da polso tant'è che le teorie al riguardo sono numerose.

Una di queste vuole, per esempio, che la prima a indossare un orologio da polso sia stata una bambinaia: aveva preferito legare una fettuccia di tessuto al suo orologio per poterlo indossare al polso piuttosto che scegliere di indossarlo tenendolo pericolosamente attaccato al corpetto.

Questa, però, non è l'unica teoria al riguardo. Stando ad alcuni studiosi pare siano stati alcuni ufficiali durante la Prima Guerra Mondiale a commissionare la realizzazione di alcuni orologi da indossare al polso ritenendoli estremamente più funzionali di quelli da taschino.

Tutte le teorie, non solo quelle citate, sulla nascita degli orologi da polso sono estremamente credibili anche perché hanno una caratteristica in comune: nascono dalla necessità di un orologio più funzionale e pratico da utilizzare rispetto agli orologi da taschino.

Orologi antichi da polso, i primi modelli

Pare che il più antico degli orologi da polso fosse un orologio da donna: un modello con cinturino in oro e diamanti fatto commissionare da una contessa nel lontano 1868. Prima che gli orologi da polso diventassero, però, appannaggio non solo delle classi più ricche e aristocratiche passò molto tempo. Nel corso degli anni, infatti, gli orologi antichi da polso subirono numerose trasformazioni che interessarono principalmente i cinturini, i quadranti, i meccanismi interni e il design.

Tra gli orologi da polso antichi più significativi dal punto di vista del design spiccano sicuramente i modelli: Santos e Tank realizzati da Cartier intorno al 1920, tipici per il loro quadrante non circolare; il modello Calatrava di Patek Philippe (1931), tipico per la sua raffinata eleganza; il modello Oyster della Rolex (1926).  

La storia degli orologi antichi da polso, però, non finisce qui perché nel corso degli anni l'orologeria ha dato vita a modelli sempre più raffinati e “tecnologicamente avanzati”; modelli che non possono non raccontare, almeno in parte, anche la nostra storia.


Se sei in cerca di orologi da polso antichi, scopri la nostra collezione online e contattaci per l'acquisto!

Visita la nostra vetrina di preziosi

Vuoi regalare un gioiello d'epoca o un prezioso orologio o un argento? Entra nella nostra vetrina e scopri tutti i nostri meravigliosi gioielli d'epoca e vintage.

Gioielli

Gioielli d'epoca

Entra

Orologi

Orologi VIntage

Entra

Argenti

Orologi Vintage

Entra

"Orologi antichi da polso, cenni storici "

Voto: 5 su 5
di 1 votanti.

Voti Articolo


Torna Su
Aiuto
Chiedi Info
Scrivici per informazioni